Il CBD per i manichini

Che cos’è il CBD?

CBD è l’acronimo di cannabidiolo. Questo composto chimico non fa parte della famiglia dei cannabinoidi. Queste molecole hanno la particolarità di provenire esclusivamente da diverse varietà di canapa, Cannabis sativa L. . In opposizione al suo cugino stretto, il THC (delta-9-tetraidrocannabinolo), il CBD non ha alcun effetto psicotropo.

Durante le diverse fasi di crescita e fioritura, i cannabinoidi vengono metabolizzati dalla pianta di canapa, dal CBG, dal CBC, dal CBD, dal THC o dal THCV. MyBud Shop offre solo prodotti conformi alle normative europee vigenti.

La canapa è stata coltivata per migliaia di anni. Le fibre vegetali sono state utilizzate fin dall’antichità per applicazioni tessili. Per diversi anni, il potere isolante della canapa è stato messo in evidenza. All’interno dell’Europa, è interessante sapere che la Francia è il più grande produttore di canapa industriale.

CBD, come funziona?

Il CBD è uno dei composti attivi della canapa. Questo cannabinoide viene studiato per anni e i suoi effetti sull’organismo umano cominciano ad apparire agli occhi dell’opinione pubblica. Uno studio nordamericano, pubblicato nel 2015 dalla scuola di medicina del Massachusetts, mette in evidenza il ruolo della CBD nel corpo. Potrebbe indicare che, il cannabidiolo potrebbe essere utilizzato per aiutare il sollievo dei sintomi per numerose patologie. Ancora una volta, il raggio d’azione di questa molecola è ampio, ricerche recenti tendono a indicare che la CBD potrebbe avere effetti ansiolitici, antipsicotici, antiepilettici e antinfiammatori… Tuttavia, è importante tenere presente che la CBD non è un farmaco miracoloso nonostante il suo ampio impatto.

Per capire veramente i meccanismi alla base della CBD, è importante concentrarsi sui suoi effetti all’interno del corpo umano. Il nostro organismo possiede un sistema endocannabinoide. Questo sistema è un gruppo di recettori che si estende su tutto il corpo. Per essere molto semplicistici, potremmo dire che funziona nello stesso modo in cui funziona il sistema nervoso. Il sistema endocannabinoide sta modificando la funzione delle diverse cellule. Le recenti scoperte mostrano un ruolo importante e un’azione profonda all’interno dell’organismo umano.

Questi meccanismi possono influire su ansia, gestione dello stress, infiammazioni o dolori.

In modo molto schematico, il sistema endocannabinoide sta interagendo con una vasta gamma di molecole sintetizzate dal metabolismo umano e con i cannabinoidi creati nelle diverse varietà di canapa. Il sistema è composto da una nuvola di recettori, CB1 e CB2. Si attiveranno mentre si trovano nella gamma dei cannabinoidi CBD o di altri cannabinoidi. Produrranno una risposta a questo stimolo, secernendo molecole di endocannabinoidi. Diversi enzimi accoppiati con i recettori. Finalmente degraderanno il diverso composto ricevuto dai recettori, compreso il CBD.

Inoltre, il sistema endocannabinoide sta dominando una quantità importante di meccanismi chimici legati al benessere del corpo, che chiamiamo omeostasi. Gli effetti del sistema, e così via, del CBD sono auto multipli in connessione con numerosi processi di regolazione all’interno del enveloppe umano.

Cosa posso aspettarmi?

Con la stimolazione del recettore endocannabinoide viene una risposta biologica. Ogni utente sperimenterà effetti diversi utilizzando CBD. Alcune persone cercano la facilità dei dolori cronici. Alcuni altri sono più sensibili all’effetto antinfiammatorio della CBD. Mentre un’altra parte dei consumatori è attratta dagli effetti rilassanti dei cannabinoidi. Ogni utente adatterà il suo metodo di consumo alle sue esigenze e ai suoi desideri.

L’uso della CBD è evidenziato in numerose patologie, alcune delle quali potrebbero essere pesanti.
Le proprietà analgesiche e antinfiammatorie potrebbero aiutare i pazienti che soffrono di
artrite reumatoide, spondilite anchilosante o fibromialgia. Nuovi studi tendono a indicare che l’uso della CBD potrebbe essere utilizzato per alleviare i sintomi legati a malattie degenerative come il morbo di Alzheimer o la sclerosi multipla.

Un altro aspetto positivo della CBD è legato al sollievo dall’ansia o dalla depressione. In effetti, per alcuni consumatori, la CBD potrebbe contribuire a regolare l’umorismo e a ridurre gli attacchi d’ansia.

Un altro aspetto positivo della CBD è il sollievo dall’ansia o dalla depressione. In effetti, per alcuni consumatori, la CBD può contribuire a regolare l’umore o addirittura a ridurre gli attacchi d’ansia.

La differenza tra CBD e THC?

Nonostante provengano dalla stessa famiglia chimica, i cannabinoidi, il CBD (cannabidiolo) e il THC (delta-9-tetraidrocannabinolo) sono ben lontani dal condividere gli stessi effetti. Il THC è illegale e ha effetti psicotropi. Questo composto è illegale in Europa. al contrario, la CBD non altera le capacità cognitive. In Europa è totalmente legale. Quelle molecole chimicamente vicine sono quindi molto diverse.

Come ci è stato detto all’inizio di questa pagina, ci sono numerosi cannabinoidi, CBG, CBC, CBN, THC, o THCV. Il CBG è considerato il primo, noto come il ceppo cannabinoide della canapa. Viene poi metabolizzato in diversi stadi della crescita e della fioritura della canapa per formare altri cannabinoidi come il CBD o il THC. Il CBG può essere considerato come il genitore degli altri prodotti chimici attivi della canapa.

Ci sono solo poche differenze atomiche tra CBD e THC. Le azioni nell’organismo si basano sugli stessi meccanismi di risposta. Sia il CBD che il THC usano il sistema endocannabinoide per influenzare il metabolismo umano. La vera differenza è la risposta del corpo dopo l’attivazione di questi composti. La CBD interagirà in profondità con l’organismo e lo regolerà nel suo insieme. Il THC induce effetti psicoattivi. Alterna lo stato di coscienza dei consumatori. Al contrario, la CBD non ti fa diventare “di pietra”, “alto”, o niente di questo tipo di effetti.

F.A.Q

Se le informazioni fornite durante la procedura di pagamento sono errate, grazie di contattare il nostro servizio clienti. Saranno in grado di correggere le informazioni sbagliate.

If you didn’t get your order in time. Grazie per aver contattato direttamente il corriere del vostro pacco utilizzando i numeri relativi al tracciamento del vostro ordine. Il team di MyBud Shop non sarà in grado di informarvi sui dettagli della consegna, solo il corriere può farlo.

Se hai ricevuto un’e-mail di conferma dal team di MyBudShop, il tuo ordine è stato elaborato e gestito dal corriere del tuo pacco. Grazie per aver contattato direttamente il corriere utilizzando i numeri relativi al tracciamento del vostro ordine. Il team di MyBud Shop non sarà in grado di informarvi sui dettagli della consegna, solo il corriere può farlo.

Garantiamo la spedizione il giorno stesso se l’ordine viene effettuato prima delle 15:00. I tempi di consegna sono di 24 ore con il servizio Chronopost Express o tra le 48 e le 72 ore con il servizio Colissimo.

È necessario creare un conto cliente prima di cumulare MyBudPoints. Clicca qui per iniziare a crearne uno
Una volta effettuato il login, ogni volta che confermerai un ordine su mybudshop.eu riceverai i MyBudPunti accreditati sul tuo account.

Per ulteriori informazioni sul programma fedeltà MyBud, fare clic qui.

Ogni volta che finalizzi un ordine su MyBud Shop, puoi decidere di spendere i punti MyBud che hai guadagnato in precedenza. Attuerà uno sconto sul vostro ordine corrente.

Clicca qui per scoprire il nostro programma fedeltà. Accumula alcuni punti MyBud ogni volta che ordini sul nostro sito web e beneficia di sconti su tutti i nostri prodotti.

Tutti i prodotti proposti sul sito MyBud Shop sono pienamente conformi alla legislazione europea in uso.

Carrello

Spedizione lo stesso giorno per tutti gli ordini effettuati prima delle 18:00!